PrenotaBuoni regaloOfferte +39 0471 849527

Regole generali

Le nostre regole al Camping Sass Dlacia

REGOLE GENERALI

  • Il regolamento interno del campeggio ha lo scopo di tutelare tutti i clienti che soggiornano nella zona del campeggio.
  • Le regole individuano gli obblighi dettati dal codice di condotta dei campeggiatori durante il periodo in cui fruiscono dei servizi di alloggio nel campeggio e disciplinano le modalità di utilizzo degli impianti e dell’attrezzatura del campeggio.
  • L’ingresso nel campeggio comporta l’accettazione e la piena osservanza del presente regolamento che potrà essere integrato con separate ulteriori norme che la Direzione riterrà opportuno emanare al fine di garantire il miglior funzionamento del campeggio nonché la sicurezza del cliente. Il personale del campeggio è tenuto a far rispettare il regolamento e a segnalare alla Direzione eventuali violazioni. Il mancato rispetto del regolamento da parte dell’ospite del campeggio è motivo sufficiente per disporne l’allontanamento.
  • I termini e condizioni, condizioni aggiuntive su eventuali offerte speciali, la Spa etiquette ed il listino prezzi costituiscono parte integrante del presente regolamento.

REGISTRAZIONE DEI CAMPEGGIATORI

  • Al momento dell’arrivo e prima di entrare nel campeggio, il cliente ha l’obbligo di registrarsi alla reception. All’atto della registrazione il campeggiatore deve consegnare i documenti di identità di tutte le persone che intendono alloggiare nel campeggio e dichiarare il possesso di eventuali animali. I campeggiatori sono tenuti a comunicare al momento del check-in se alcuni di loro partiranno in anticipo rispetto agli altri, in modo da poter effettuare separatamente le registrazioni ed i relativi conteggi.
  • Partenze o arrivi di persone durante il soggiorno dovranno essere comunicati il giorno stesso della partenza/dell’arrivo.
  • L’accesso al campeggio il giorno dell’arrivo è possibile unicamente durante gli orari di apertura della reception. Nel caso in cui un ospite volesse accedere dopo tale orario, dovrà richiederlo il giorno dell’arrivo. Sarà in ogni caso obbligatoriamente tenuto a presentarsi presso la reception la mattina seguente entro le ore 10:00 per formalizzare il check-in.
  • Nel caso in cui l’ospite desiderasse prolungare il periodo del soggiorno rispetto a quanto comunicato al momento del check-in, dovrà chiedere ed ottenere il consenso presso la reception, entro le ore 10:00 del giorno di partenza accordato. La Direzione si riserva il diritto di applicare penali in caso di non osservanza di questa regola.
  • Il posto camper, caravan o tenda viene assegnato esclusivamente dal personale del campeggio.
  • L’ingresso al campeggio dei visitatori è ammesso una sola volta al giorno ed è subordinato al consenso della Direzione. I visitatori, se ammessi, dovranno consegnare presso la reception il loro documento d’identità e potranno posteggiare l’eventuale autoveicolo all’esterno del campeggio in quanto il parcheggio nella strada di ingresso al campeggio è riservato ai clienti del ristorante. I visitatori non potranno in nessun caso usufruire delle docce mentre si trattengono all’interno del campeggio.
  • I clienti che intendono lasciare la tenda, il camper o il caravan in campeggio e assentarsi per una o più notti sono tenuti a comunicare tali movimenti alla reception, accertandosi che venga effettuata la relativa registrazione sulla scheda di soggiorno. Le assenze non comunicate saranno addebitate a tutti gli effetti sul conto.
  • Prima della partenza, il cliente ha l’obbligo di saldare il conto per i servizi ricevuti. Il saldo del conto si può eseguire solo durante l’orario di apertura della cassa a mezzo contanti o carta di credito Visa o Mastercard. Non accettiamo bonifici o assegni. Si accettano contanti fino a € 4.999,99.
  • Il cliente che richiede la fattura è tenuto a comunicare tutti i dati necessari prima del giorno di arrivo, incluso il contatto e-mail e telefonico aziendale, al fine di dare all’ufficio il tempo necessario per effettuare anticipatamente le oppurtune verifiche e preparare in tempo il conto.

UTILIZZO DELLE ZONE DEL CAMPEGGIO

  • Il posto nel campeggio è sempre ed esclusivamente assegnato dalla Direzione rispettivamente dal personale del campeggio alle cui disposizioni dovranno attenersi tutti i campeggiatori. I veicoli devono sempre essere parcheggiati in piazzola presso la roulotte o la tenda o in un parcheggio assegnato dal personale del campeggio. È espressamente vietato posteggiarli su un altro parcheggio; in caso di trasgressione è previsto lo spostamento immediato dell’autovettura.
  • Per assicurarsi di mantenere la stessa piazzola durante tutto il soggiorno è responsabilità dell’ospite lasciare qualcosa sulla piazzola per segnalarne l’occupazione durante eventuali spostamenti giornalieri.
  • Prima di lasciare il campeggio, il cliente ha l’obbligo di sistemare e di ripristinare la zona ove ha campeggiato nello stato in cui gli è stata consegnata.
  • Ove richiesto, le bombole del gas verranno consegnate in piazzola esclusivamente durante l’orario dalle 8:00 alle 17:00, il personale del campeggio non effettuerà l’allaccio della nuova bombola.
  • Il cavo di alimentazione e il cavo TV devono essere conformi alle norme vigenti.
  • La Direzione si riserva il diritto di effettuare periodici controlli all’interno del campeggio al fine di verificare l’esatta corrispondenza fra il numero di persone dichiarate e quelle effettivamente presenti. Le persone sorprese all’interno del campeggio che non abbiano ottenuto la prevista preventiva autorizzazione della Direzione, verranno denunciate per violazione di domicilio ai sensi dell’art. 614 del Codice penale.
  • Le strutture private dei campeggiatori potranno essere eventualmente realizzate e/o posate solamente previa espressa accettazione e successiva autorizzazione da parte della Direzione.
  • È tassativamente vietato lasciare all’aperto (A VISTA) spazzatura, frigoriferi, cucine, mobili, giochi, barbecue ecc…

UTILIZZO DELL’ATTREZZATURA E DEGLI IMPIANTI

  • Il campeggio dispone di due blocchi di servizi: il primo è posto nel piano interrato del residence mentre il secondo si trova circa 100m più a sud (entrambi sono visibili nella cartina del campeggio). Durante la pulizia di uno dei due blocchi invitiamo i campeggiatori ad utilizzare l’altro.
  • Nell’utilizzo degli impianti elettrici e igienici nonché dell’intera attrezzatura del campeggio i clienti devono osservare tutte le norme di sicurezza e prudenza rispettando in ogni caso le funzioni e gli scopi ai quali i vari impianti e le varie attrezzature sono destinati.
  • È vietato l’impiego di apparecchi, macchinari ed impianti elettrici (forni, frigoriferi, climatizzatori ecc.) che non rispondono e non rispettano gli standard previsti per l’utilizzo presso campeggi. L’energia elettrica disponibile presso la relativa colonnina viene addebitata a consumo, sarà consentito su richiesta un assorbimento fino a 16 ampere. L’eventuale abuso può produrre interruzioni della fornitura di energia elettrica anche permanenti. Il responsabile di un siffatto abuso sarà chiamato a rispondere e risarcire eventuali danni.
  • È vietato lasciare apparecchiature allacciate all’impianto elettrico quando il posto assegnato rimane incustodito, in tal caso il cliente sarà ritenuto responsabile sia civilmente sia penalmente di tutti i danni, materiali e non, che dovessero conseguire a tale negligente ed imprudente condotta.
  • L’impianto TV è centralizzato. Il cliente che desideri usufruire di tale servizio deve munirsi di apposito decoder e collegare il cavo TV all’apposita presa.
  • Il lavaggio delle stoviglie e del bucato è permesso solamente negli spazi riservati a tale scopo.

Le lavatrici ed asciugatrici funzionano a monete (euro).

  • All’interno del campeggio è severamente vietato il lavaggio delle automobili, il cambio dell’olio di tutti gli autoveicoli ecc.
  • I lavabi, le docce, gli orinatoi e le toilette devono essere usati in modo conforme alle loro funzioni, tenendo conto del fatto che si tratta di servizi igienici destinati all’uso comune di tutti i campeggiatori.
  • I minorenni sono ammessi al campeggio esclusivamente se accompagnati dai genitori. L’uso delle varie attrezzature ed impianti da parte dei minorenni avviene sempre e comunque ad esclusivo rischio e pericolo e sotto la responsabilità dei genitori e/o dei relativi accompagnatori ed eventuali danni saranno a carico. I minori di 14 anni non possono accedere al Centro Natura Wellness.

CUSTODIA DEGLI EFFETTI PERSONALI E RESPONSABILITÀ IN CASO DI INFORTUNI NEL CAMPEGGIO

  • Ciascun campeggiatore è tenuto a custodire sotto la propria responsabilità gli oggetti di sua proprietà. Pertanto, la Direzione non si assume alcuna responsabilità in ordine agli oggetti smarriti o danneggiati di proprietà del campeggiatore che non siano stati adeguatamente custoditi. La Direzione declina altresì qualsiasi responsabilità per eventuali infortuni o incidenti che si verifichino all’interno del campeggio dovuti a negligenza, imperizia o colpa del campeggiatore.
  • Chiunque trovi all’interno del campeggio oggetti smarriti è tenuto a consegnarli alla Direzione

SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE NEL CAMPEGGIO

  • Per lo smaltimento dei rifiuti solidi i campeggiatori hanno l’obbligo di utilizzare gli appositi contenitori. È vietato abbandonare o gettare rifiuti solidi in aree o luoghi diversi dai contenitori previsti per tale scopo.
  • All’interno del campeggio è obbligatoria la raccolta differenziata dei rifiuti (vale a dire la separazione di carta, cartone, vetro, lattine ecc..) mediante l’utilizzo degli specifici contenitori.
  • I campeggiatori hanno l’obbligo di mantenere l’ordine e la pulizia nella zona in cui soggiornano.
  • È severamente vietato: danneggiare le piante e le attrezzature del campeggio; scavare fossette intorno alle tende; versare liquidi bollenti, salati o di rifiuto sul terreno, accendere fuochi all’aperto o intraprendere qualsiasi altra azione che possa compromettere la tutela dell’ambiente. Eventuali danni causati da negligenza saranno a carico del campeggiatore.
  • È severamente vietato circolare in motocicletta o in scooter all’interno del campeggio, eccetto sul tragitto dall’ingresso fino al posto assegnato.
  • All’interno del campeggio è in ogni caso obbligatorio procedere a passo d’uomo indipendentemente dal veicolo utilizzato, comprese quindi le biciclette.
  • È vietato scaldare o tenere acceso il motore degli autoveicoli o camper all’interno del campeggio.

CAMPER SERVICE E WC CHIMICO

  • Il servizio di carico e scarico delle acque (camper service) è posto in adiacenza dell’uscita del campeggio. Per poter usufruire di tale servizio è necessario richiedere presso la reception l’apposita chiave.
  • Presso il blocco di servizi secondario vi è la possibilità di procedere allo scarico del WC chimico estraibile. Anche per poter usufruire di tale servizio è obbligatorio aggiungere al WC chimico estraibile lo specifico additivo.
  • È severamente vietato scaricare le acque in aree e/o spazi diversi da quelli appositamente attrezzati a tal fine.

L’ORDINE E LA QUIETE PUBBLICA NEL CAMPEGGIO

  • I campeggiatori hanno l’obbligo di rispettare l’ordine e la quiete pubblica nel campeggio.
  • Il rispetto della quiete nel campeggio è obbligatorio durante l’orario stabilito dalla Direzione e segnalato con apposito cartello, vale a dire dalle ore 13.00 alle ore 15.00 e dalle ore 22.00 alle ore 7.30. Durante questo lasso di tempo è espressamente vietato: circolare all’interno del campeggio con veicoli a motore; causare rumori che possano disturbare il riposo dei campeggiatori; montare o smontare tende; tenere riunioni rumorose.
  • I clienti che arrivano dopo le ore 22.00 dovranno sistemarsi nel parcheggio del campeggio di fronte alla reception sono pregati di accedere al campeggio la mattina seguente.
  •  

SALVAGUARDIA DAGLI INCENDI

  • Il campeggio è dotato di attrezzature ed estintori che tutti i campeggiatori hanno l’obbligo di utilizzare in caso di incendi e/o di altre necessità.
  • È vietato accendere fuochi all’aperto ad eccezione di barbecue che rispettino i requisiti di legge e siano idonei per campeggi. Qualora non sussista alcun pericolo di incendio, è ammesso l’uso di griglie a carbone a condizione che il fumo non arrechi disturbo ai vicini ed il prato e terreno circostanti non subiscano danni.
  • È vietato introdurre nel campeggio combustibili facilmente infiammabili, materiale esplosivo ecc.
  • Nel caso in cui si verifichi un incendio nel campeggio o nelle sue immediate vicinanze, è dovere del campeggiatore adoperarsi e contribuire nell’ambito delle sue possibilità alle opere di spegnimento.
  • Il campeggiatore stanziale non può avere appresso più di due bombole di gas.

ALTRE REGOLE

  • Nel campeggio e nei suoi dintorni i cani devono essere tenuti al guinzaglio e sottoposti al controllo del proprietario. Per lo svolgimento dei loro bisogni fisiologici i cani devono essere accompagnati fuori dal campeggio; in alternativa possono essere utilizzati gli appositi strumenti (scopetta e sacchetto). I proprietari di animali devono esibire su richiesta il certificato sanitario. Di eventuali danni procurati al campeggio e/o a terzi da parte di animali rispondono esclusivamente i proprietari degli stessi. Gli animali domestici non possono accedere al minimarket, al centro Natura Wellness e ai servizi igienici.
  • Ogni malattia infettiva deve essere immediatamente segnalata alla Direzione
  • Il campeggiatore è pregato di denunciare al personale della reception i vizi e l’eventuale malfunzionamento delle installazioni e delle varie attrezzature, nonché qualsiasi inosservanza delle regole di comportamento.
  • Avvisi importanti verranno esposti in reception e dovranno essere rispettati da tutti gli ospiti.                                                                                                                                                        

CONSEGUENZE DELLA MANCATA OSSERVANZA DEL REGOLAMENTO DEL CAMPEGGIO

  • Il campeggiatore ha l’obbligo di osservare scrupolosamente tutte le prescrizioni del Regolamento del campeggio.
  • Qualora venga dimostrata la violazione delle norme del Regolamento del campeggio, la direzione può disporre l’immediato allontanamento dal campeggio del cliente che si sia reso responsabile di tale violazione.

Regole all'interno del Centro Natura Wellness

Silenzio e Tranquillità: La regola principale per gli ospiti nella sauna è il silenzio. Questo spazio è dedicato al relax e alla pace interiore. Concentrarsi sul proprio respiro e sul battito del cuore è fondamentale per trarre il massimo beneficio dall'esperienza.

Doccia Prima dell'Ingresso: Prima di entrare in sauna, è necessario fare una doccia tiepida con sapone per rimuovere profumi e odori dal corpo ma soprattutto creme ed oli. Questo non solo garantisce un'igiene adeguata ma prepara anche la pelle aprendo i pori per accogliere il calore, contribuendo al rilassamento del corpo.

Niente Costumi in Sauna: Si prega di accedere alla sauna senza il costume da bagno. Vestiti, ciabatte e occhiali devono essere lasciati all'esterno per motivi di igiene e salute. Questi oggetti possono ostacolare la sudorazione e impedire l'irraggiamento del calore.

L'Asciugamano in Sauna: Indossare un asciugamano di cotone come pareo è obbligatorio per circolare nell'area relax e nelle altre zone del centro wellness. Nelle saune è obbligatorio coprire le panche con l’asciugamano per motivi di igiene.

Occupazione Spazi in Comune: non è concesso occupare le sedie sdraio o altri spazi in comune con asciugamani e/o effetti personali.

Rimuovere Oggetti Metallici: Prima di entrare in sauna, è importante togliere gioielli, orologi e altri oggetti metallici per evitare micro-ustioni dovute al calore.

Distanza tra le Persone: Mantenere una distanza di almeno 30 cm tra una persona e l'altra è fondamentale. Nei giorni di maggiore affluenza, evitare di sdraiarsi e occupare l'intera panca da soli per permettere a tutti di godere dell'esperienza.

Tempi di Permanenza: L'orologio biologico del corpo regola i tempi di permanenza in sauna. Si consiglia di rimanere in sauna per non più di 15 minuti e di prendersi almeno 15 minuti di riposo tra le sedute.

Raffreddamento Post-Sauna: Dopo la sauna, è importante fare una doccia fredda. Inizia dalle parti del corpo più lontane dal cuore (arti inferiori, arti superiori, lato destro, lato sinistro e infine la testa). Questo aiuta a stimolare la circolazione sanguigna, riequilibrare l'organismo e ripristinare il ritmo cardiaco normale.

Idratazione: Per reidratare il corpo dopo la perdita di liquidi e sali, si consiglia di bere tisane e acqua a temperatura ambiente.

Cibo e bevande: è severamente vietato introdurre e consumare cibi e bevande eccetto quelle messe a disposizione dal Centro Natura Wellness.

Gettate di Vapore: è severamente vietato eseguire gettate di vapore in autonomia.

Queste regole mirano a garantire un'esperienza sicura e rilassante in sauna. Vi invitiamo a rispettarle per permettere a voi ed altri di apprezzare appieno i benefici del nostro centro wellness.

Fai un regalo speciale !

Regala un'esperienza unica a contatto con la natura: Gift Voucher

Visita anche Ütia de Börz
Trascina per navigare
Logo Ütia de Börz